Gli 8 colori tendenza del 2024 secondo AD

Come ogni anno iniziano a definirsi le tendenze per il prossimo anno, già definite nei mesi scorsi da trendsetter e magazine.

Da tonalità audaci si passa a palette più sobrie che vanno a definire gli spazi abitativi del futuro con creatività e stile.

“Dal verde oliva al rosso lampone, il prossimo anno vedremo sia colori tradizionali che nuance totalmente inaspettate, che diventeranno i nostri preferiti per decorare intere pareti, aggiungere motivi e texture o anche solo con piccoli tocchi, per trasformare, vivacizzare e rinnovare le nostre case”. Ecco i primi quattro colori identificati come tendenza 2024 da AD Italia nelle collezioni di Tonalite.

Verde oliva

Le collezioni di Tonalite presentano il verde nelle sue mille sfumature.

Tra le tonalità della natura, il verde oliva nel 2024 emerge come un ambasciatore di eleganza e raffinatezza. Si tratta di una sfumatura unica, in grado di trasmettere calma e vitalità con un solo sguardo. Nella ultime collezioni di Tonalite, il verde oliva si erge come protagonista indiscusso, portando con sé un’atmosfera di serenità. Scoprilo nelle collezioni Lingotti, Exalingotti, Aquarel, Magma, Kraklè, Foliage, Summery, Shibusa e Safari.

Terracotta

La terracotta, con la sua tonalità avvolgente e calda, si erge come un ponte tra il passato e il presente nella ceramica contemporanea. Questo colore, ricco di storia e carattere, diventa un mezzo espressivo, trasformando ogni creazione in un’opera intrisa di autenticità e comfort. I suoi toni si trovano nelle collezioni Lingotti, Exalingotti, Wabisabi, Mohair, Nuance, Elevenuance, Exanuance, Hashi, Senren, e Shibusa.

Color burro

Il colore burro, con la sua tonalità morbida e luminosa, lo troviamo nelle collezione più classiche di Tonalite, come la Nature o la Dart e va ad arricchire i toni delle ultime novità, come il color Crema della Shibusa. Questa nuance accogliente, ispirata al tono cremoso del burro appena spalmato, dona agli oggetti un tocco di raffinatezza e calore.

Nero soft

I toni del color Lavagna della collezione Geomat e il nero di Exanuance e Nuance donano stile e personalità ad ambienti dal sapore senza tempo. Le collezioni Stek, Foliage, Exabright e Aquarel con decori e differenti superfici ben si prestano a creare atmosfere neutre da personalizzare con dettagli di colore a contrasto, che saranno protagonisti anche nelle tendenze 2024.

Vai sulla nostra bacheca di Pinterest per scoprire tutte le ispirazioni